L’opposizione si deve anche saper fare

Bene, se il Pd pensa di fare l’opposizione attaccandosi al concetto di premier non eletto, al curriculum di Conte e alle mani in tasca tenute da Fico durante l’inno nazionale, credo che i 5s e la Lega potranno dormire sonni tranquilli per moltissimo tempo.
Mi auguro e, ritengo sarà così, che invece noi di LeU possiamo fare un’opposizione intelligente, costruttiva, capace di andare nel merito delle questioni e di essere sfidante nei temi.
La propaganda fatta al grido di “noi siamo stati più bravi, mentre voi siete brutti, sporchi e cattivi”, lasciamola fare agli altri, anche perché non serve a nessuno, né a ricostruire un campo della Sinistra, e né, ovviamente, al Paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...