Riflessioni di inizio campagna elettorale

Enrico Letta sembra non rendersi conto che senza un’alleanza che comprenda anche i 5 Stelle non si va molto lontano, specie nei collegi uninominali.
Non è che adesso per fare il dispetto a Conte che non ha più voluto Draghi possiamo rischiare di avere la Meloni al Governo.
E inoltre vorrei anche ricordare al segretario Pd che il peccato originale non è di Conte, ma di Matteo Renzi che un anno e mezzo fa ha fatto cadere il Conte II.
Con il senatore di Rignano quindi si alleerebbe e con Conte no?
Sinceramente non capisco e neppure condivido le sue ragioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...